Le api di Giuseppe

Le api di Giuseppe

Nel 2018 Dolomiti per Tutti ha accolto un nuovo socio. Si chiama Giuseppe, ha smesso di girare il mondo per lavoro e nel 2016 ha deciso di mettere radici in Valbelluna per assecondare la sua passione per le api, aumentando la “famiglia” con 24 arnie e per donare loro un luogo naturale, salubre e sicuro dove vivere e produrre il prezioso nettare.

Giuseppe ama le api e la natura, ha deciso di colorare le “casette” di azzurro e verde, per imprimere nella sua memoria i vividi colori della prorompente natura bellunese.

La particolare conformazione della provincia bellunese, completamente montana, il microclima, e l'assenza di agenti inquinanti, ha favorito lo sviluppo di un ecotipo locale di api che insieme alla fioritura di questa zona, conferiscono un carattere proprio al prodotto finale. La produzione in tutti i suoi passaggi è fatta all’interno del territorio e segue regolamenti e procedimenti ben precisi.

Infatti dal 2010,  la provincia di Belluno può contare per il suo miele, del marchio  “denominazione d’origine protetta” ovvero  miele delle Dolomiti D.O.P. in quanto, la produzione del miele è estesa entro tutto il territorio della Provincia di Belluno, comprendenti l'area Dolomitica specialmente il Comelico e la Val Zoldana, la Valbelluna e le Prealpi bellunesi.

Ed è proprio tra le verdi colline della Valbelluna che Giuseppe si dedica a produrre il suo miele che conferisce presso l’Associazione Apidolomiti in qualità di socio. Questo felice incontro ci ha contagiati! Dolomiti per Tutti ha deciso di includere il progetto “Miele” nello sviluppo delle sue attività agricole già a partire dal 2019 avvalendoci della sua competenza e… della sua passione.